venerdì 25 maggio 2012

L'ispirazione vien dal mare...

Se con il titolo vi è venuto in mente Fantozzi, no, tranquille, non mi sono ispirata alla Contessa Serbelloni Mazzanti Viendalmare... semplicemente ad un riccio marino :D.
Forse già sapete che adoro le conchiglie!, in casa ho tantissimi barattoli strapieni di ogni tipo e suddivisi in taglie medie, grandi, piccole, occhi di s.Lucia e chiocciole... insomma adoro collezionarle!.
  Ma quello che ancora non sapete (occhio che la situazione si fa ridicola!) è che io al mare vado spesso con il naso puntato verso il basso e con in mano un sacchettino da freezer -taglia grande- per raccogliere tutte le conchiglie che posso.
In effetti la cosa non è da persona sana mentalmente, soprattutto perchè ho 25 anni e non 4, ma per questo mi basta il fidanzo che me lo ricorda ogni volta che mi inchino a prenderne una!.

Cooomunque, superata la fase ridicola parliamo di questi nuovi orecchini (che è meglio!)!: dunque la forma è ispirata al fossile di riccio ed è tutta pasta polimerica, mentre invece quei cornetti o spine sono veri, trovati al mare, e credo siano di qualche strana specie di riccio... se qualcuna sa dirmi di più la ringrazio perchè su google non sono riuscita a trovare nulla.

Urchin




Devo dire che io di questi orecchini me ne sono innamorata.. sanno un pò da pirata dei caraibi ed un pò da "prendo il sole in riva al mare e mi sento moooolto f(a)iga"... voi che dite, vi piacciono?.
Come sempre aspetto il vostro parere!!.
Buona giornata a tutti e buon fine settimana!!!.
:***

22 commenti:

  1. Allora anche io non sono molto sana mentalmente...faccio le tue stesse identiche cose...sono strapiena di conchiglie=)......le adoro*__*
    e di conseguenza, adoro i tuoi orecchini...strafighissimi :D

    RispondiElimina
  2. Mi consola sapere che non sono l'unica che passeggia per il mare con i sacchetti da freezer :D.
    Grazie di cuore Mariannina :):

    RispondiElimina
  3. Premettiamo che io di anni ne ho quasi il doppio dei tuoi e continuo imperterrita a raccattare qualsiasi cosa su cui inciampo... quindi tranquilla, non passa quando cresci!!! ;))
    Gli orecchini riccio sono stra-fi-ghi-ssi-mi!!! Mi piacciono tanto tanto tanto e, secondo me, dovresti declinarli in vari colori (lilla???) come orecchini, ciondoli e - senza il cono - come anelli. Bellissima la lavorazione, i colori, tutto!!!! Brava!!!!!!
    :*****
    PS il cono dovrebbe essere un Antalis qualchecosa, della famiglia degli scapofodi (non mi ricordo bene...). Sono rari, quindi preziosissimi!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ammappa ma quanto ne sai Elisuccia!!, ho appena cercato Antalis su google e mi sono usciti proprio i coni degli orecchini ne ho altri sei di questi, potrei anche fare la versione viola... bianchi... veeedreeemo :).... comunque visto che sono rari questi me li tengo ;).
      Immaginavo non passasse... quando avrò 50 anni potrò riempire i muri di casa con le conchiglie :D.

      Grazie di cuore carissima Elisuccia!.
      :******

      Elimina
  4. Io non vado proprio così attrezzata in spiaggia, ma se vedo una conchiglia difficilmente resisto dal prenderla ^__^ a casa difatti ne ho parecchie...
    I tuoi orecchini sono strepitosamente faighissimi ^__^ sembrano proprio ricci di mare!!!
    Baci, Moki

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ah Moki io ho iniziato svuotando i fazzoletti ed utilizzando la carta come recipiente per le conchiglie... ma dopo essermi accorta di essere ridicola ho pensato di attrezzarmi con le buste da freezer (ridicola lo stesso, ma meno dai!).
      Ormai il mio sacchettino lo utilizzo con così tanta nonchalance che non ci fa caso nessuno (fidanzo a parte!).
      Grazie di cuooreeeee!!!!.
      :****

      Elimina
  5. Wow ma sono magnifici** davvero sembra un riccio di mare! Splendore**

    RispondiElimina
  6. Questi orecchini mi piacciono tantissimo.Io ho pure un ciondolo fatto con un guscio di riccio.La tua versione tutta fimosa è bellissima e il cornetto li impreziosisce davvero,poi abbiamo pure scoperto che è raro!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie di cuore carissima Kilara, si ho visto anche io da qualche parte dei bijoux con veri gusci di riccio.. bellissimi!.
      Felicissima che ti siano piaciuti, buon fine settimana!!.
      :***

      Elimina
  7. mi unisco al coro di complimenti e te li meriti tutti! bellissimiiiiiiiiiii

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie di cuore carissima Nico!!!!.
      :*******

      Elimina
  8. c'è un premio per te passa a trovarmi!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie di cuore cara, passo subito!.

      Elimina
  9. Allora.. sono i tuoi orecchini che preferisco in assoluto di tutti quelli che ho visto!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. wow Roby, grazie mille!!!.
      Buona giornata!.
      :***

      Elimina
  10. Bellezza marina, passa da me che c'è un premio da ricevere!
    ;***

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Arrrriiiiivoooooooooo ;P.
      Grazie di cuore Eli bella!.
      :****

      Elimina
  11. Sono arrivata al punto di farmi il lavaggio del cervello prima di passare da qui: "non devi stupirti, non devi stupirti, non devi stupirti... lei è fatta così, già lo sai, una ne pensa, 100mila ne fà... non devi stupirti, non devi stupirti, non devi stupirti..."
    E invece, puntualmente, ogni volta, toh, mi stupisco!
    Per questo lavoro 110 e lode sia per l'ispirazione che per la perfetta realizzazione!
    Ah e anche per avermi insegnato che quei "cosi" così pittoreschi sono fossili di riccio: mica lo sapevo. :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eeeee davvero??? 110 e lode Amiciuì?... wow!.. mi pare che manco il sole e la luna abbiano preso un punteggio simile :D.. thank you <3.
      Comunque ho intenzione di replicarli in viola (come mi ha suggerito Eli), vediamo se m'ispirano o meno ;).
      Grazie ancora Amiciucciua!!!.
      :****

      Elimina
  12. sono molto carini come orecchini ,hai avuto una bella idea ,farli diventare dei pendenti ,brava passa da me www.metalfimo2.blogspot.com

    RispondiElimina